Articoli e messaggi

Qual è la dieta Paleo? Come dovresti avvicinarti alla dieta Paleo?

Una dieta Paleo, nota anche come dieta degli uomini delle caverne, risale a circa 2,5 milioni di anni fa ed è stata considerata da molti per migliorare notevolmente la tua salute.

reddit loseit

Seguire la dieta paleo può portare a diversi miglioramenti della salute che includono una composizione corporea sana, effetti metabolici migliorati, abbassa il tasso di obesità e malattie cardiache.

In poche parole, mangerai ciò che gli antenati mangiavano migliaia di anni fa, che è principalmente cibi integrali e vite attive. È stato dimostrato che la dieta aiuta nella perdita di peso.

Ti eserciterai regolarmente mentre mangi cibi che vengono cacciati o raccolti. Sta mangiando il cibo nella sua forma più naturale, proprio come facevano gli esseri umani milioni di anni fa.

Ti aiuta a perdere peso impedendoti di mangiare cibi trasformati che non hanno quasi minerali o vitamine e invece ti fa cambiare la tua dieta per mangiare molta frutta e verdura.

Mangiando frutta e verdura, darai al tuo corpo la possibilità di combattere per perdere quei chili indesiderati a causa della limitazione di determinati gruppi di alimenti.

La dieta paleo non è pensata per essere seguita come una dieta dimagrante, ma mangiando proteine ​​e frutta sani, vedrai un calo naturale di peso.

Quando pensi a Paleo, la popolazione generale penserebbe di mangiare noci e semi che è ciò che mangiavano i raccoglitori, ma si consiglia di mantenerli al minimo a causa della quantità ipercalorica che contengono.

Come dovresti avvicinarti alla dieta Paleo?

Milioni di persone in tutto il mondo sono obese, a causa di tutti gli alimenti trasformati come hamburger, curry, pizza, dolci e bevande alcoliche che sono facilmente disponibili nei negozi locali.

Ci sono una vasta gamma di ragioni per cui potresti prendere in considerazione l’idea di andare a Paleo, come perdere peso. Ci sono innumerevoli ragioni per cui potresti seguire la dieta Paleo, ma devi ricordare che c’è un modo giusto per diventare paleo e un modo sbagliato per farlo.

Modo giusto – Evita gli alimenti trasformati e mangia cibi veri come verdure, cibi a base di proteine ​​e cibi che contengono grassi sani.

In modo sbagliato: passa dai dolci grassi a quelli considerati sani, oltre a rendere la tua dieta principalmente frutta e patate.

L’obiettivo finale non sostituisce la tua dieta attuale effettuando la transizione per alimentare il tuo corpo con cibi integrali puliti.

Ogni volta che mangi, dovresti mirare ad aggiungere proteine ​​e una buona quantità di verdure. Puoi mangiare frutta e patate dolci ma mangiali con moderazione. Mangiando “integratori paleo”, ti prepari al fallimento.

Non passare istantaneamente ai cibi veri perché potresti bruciare e aumentare il peso. Si consiglia di apportare gradualmente il cambiamento nell’arco di due settimane in quanto consente al corpo di adattarsi al modo in cui gestisce tutte le nuove vitamine e minerali che sta assumendo.

Capitolo 1 – Paleo Foods

La regola generale è quella di avere alimenti biologici, non raffinati e nutriti con erba o allevati al pascolo. Ti è consentito il maggior numero possibile di cibi veri e non trasformati. Con una vasta gamma di idee di ricette, hai accesso a una vasta gamma di cibi deliziosi, sazi e sani.

Alimenti consentiti

Di seguito è riportato un elenco di alimenti che ti aiuteranno a prendere la strada giusta per vivere e mangiare lo stile di vita Paleo.

Carni: mangia manzo, pollo, agnello, maiale, ecc.

Verdure: puoi consumare verdure fresche come cavoli, spinaci, cavolfiori, broccoli, peperoni, cipolle, pomodori e carote.

Questi sono ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti e fitonutrienti. Riducono le numerose malattie degenerative che si sviluppano come il diabete, il declino neurologico e il cancro.

Frutta: frutta fresca, matura, gustosa e colorata come mele, arance, banane, pere, fragole, mirtilli, ananas e altro ancora, sono bonus alla dieta poiché, indipendentemente dalle tue preferenze, troverai innegabilmente la tua scelta tra l’elenco dei frutti disponibili.

Pesce e frutti di mare: mangia pesce pescato in natura come salmone, gamberetti, trote, crostacei, ecc.

Uova: rendi sempre le uova arricchite con Omega-3 parte della tua dieta. Diversi studi hanno dimostrato che le diete ricche di grassi Omega-3 riducono in modo significativo il cancro, l’obesità, le malattie cardiache, il declino cognitivo, il diabete, ecc.

Grassi e oli sani: puoi anche aggiungere oli come olio di cocco, olio d’oliva e olio di avocado alla tua dieta.

Sale: consumare solo sale marino o sale dell’Himalaya.

Acqua: l’ acqua è un componente essenziale di una dieta equilibrata. Assicurati di bere molta acqua e assicurati di rimanere sempre idratato.

Tè e caffè: va bene prendere tè e caffè poiché sono ricchi di antiossidanti. Il tè verde è considerato particolarmente salutare.

Tuberi: mangia patate con moderazione, patate dolci, rape e patate dolci.

Frutta a guscio e semi: mandorle, nocciole, noci, semi di zucca ma con moderazione in quanto contengono molte calorie. Uno dei vantaggi delle noci è che ti saziano e ti fanno sentire pieno più a lungo.

Cioccolato fondente: il cioccolato fondente con un alto contenuto di cacao è considerato molto nutriente oltre che gustoso. È una deliziosa indulgenza da avere.

Alimenti da evitare

Non puoi mangiare cibi trasformati con questa dieta. E poiché i nostri antenati erano cacciatori-raccoglitori, non contadini, salutiamo grano e latticini, insieme ad altri cereali e legumi (come arachidi e fagioli).

Gli alimenti che contengono i seguenti ingredienti dovrebbero essere evitati così come i seguenti:

Latticini: evitare completamente latte e latticini. Tuttavia, alcune ricette Paleo includono burro e formaggio, che sono diari pieni di grassi.

Dolcificanti artificiali: sucralosio, saccarina e potassio. Al loro posto possono essere utilizzati dolcificanti naturali.

Cereali: grano, pane e pasta, così come segale, orzo dovrebbero essere evitati a tutti i costi.

Legumi: fagioli e lenticchie

Oli vegetali: olio di girasole, olio di soia, olio di semi di cotone, olio di vinaccioli e olio di cartamo.

Grassi trans: noti anche come oli parzialmente idrogenati, si trovano in vari tipi di alimenti trasformati di cui la margarina è un buon esempio.

Piano dietetico settimanale

Per aiutarti a seguire la dieta Paleo, di seguito è riportato un piano rapido che puoi utilizzare. Questo è solo un piano generale e dovrà essere adattato in base alla tua corporatura attuale e alle preferenze dietetiche.

Lunedi

  • Colazione: uova e verdure light friend con olio di cocco (olio MCT)
  • Pranzo: insalata di pollo con olio d’oliva e una piccola porzione di noci.
  • Cena: hamburger (al vapore) con verdure, escluso il panino.

martedì

  • Colazione: pancetta e uova, con una piccola porzione di frutta.
  • Pranzo: hamburger avanzati dal lunedì.
  • Cena: salmone fritto al burro e una porzione laterale di verdure.

mercoledì

  • Colazione: avanzi di carne con verdure.
  • Pranzo: panino di carne avvolto nella lattuga.
  • Cena: manzo e verdure saltate in padella.

giovedi

  • Colazione: uova e un pezzo di frutta.
  • Pranzo: gli avanzi saltati in padella della sera prima. Una manciata di noci.
  • Cena: maiale fritto con verdure.

Venerdì

  • Colazione: uova e verdure fritte in olio di cocco.
  • Pranzo: insalata di pollo cosparsa di mandorle tritate.
  • Cena: bistecca con verdure e patate dolci.

Sabato

  • Colazione: pancetta e uova con un pezzo di frutta.
  • Pranzo: bistecca e verdure rimanenti della sera prima.
  • Cena: salmone al forno con verdure e avocado a fette.

Domenica

  • Colazione: avanzi di carne con verdure.
  • Pranzo: panino di carne avvolto nella lattuga.
  • Cena: manzo e verdure saltate in padella.

In definitiva, quello che devi ricordare è che devi pensare come cacciatori-raccoglitori, mangiando cibi che avrebbero mangiato.

Ricorda che milioni di anni fa non esistevano Pizzahut o McDonald’s, quindi evita gli alimenti trasformati a tutti i costi.

Capitolo 2 – L’esercizio fisico e la dieta Paleo

Mentre i benefici dell’attività fisica sono stati riconosciuti da tempo, l’ambiente moderno ci incoraggia a perseguire uno stile di vita di inattività e cattiva salute, evolvendo attorno a cibo e aria alterati, privazione del sonno, stress e così via.

È importante rimanere in forma mantenendo la dieta Paleo. La dieta e l’esercizio fisico devono lavorare insieme per portare fitness e forza. Tuttavia, proprio come la dieta, Paleo fitness è infinitamente flessibile e adattabile alle esigenze di ogni individuo.

La parte più importante di qualsiasi programma di esercizi è come funziona bene per te: di seguito è riportato un elenco di esercizi, sentiti libero di sperimentare uno qualsiasi dei programmi finché non scopri quello che meglio si adatta alle tue capacità e ai tuoi obiettivi:

Movimento naturale e Paleo

Dovresti concentrarti sui tuoi movimenti e non solo sui muscoli, dare la priorità all’attività più che all’esercizio fisico ti aiuta a cercare la salute al di sopra delle prestazioni.

Puoi ottenere questo risultato sfidando te stesso in una lunga escursione, trascorrendo un po ‘di tempo di qualità arrampicandoti su un albero o facendo un’altalena nelle barre delle scimmie in un parco giochi locale; questo ti permette di divertirti, divertirti mentre ti alleni e allo stesso tempo migliorare la tua salute. Il movimento naturale può essere fatto ovunque, al parco, in natura ovviamente, nel tuo cortile o anche al chiuso, purché tu abbia appreso le tecniche ei principi.

CrossFit e Paleo

Paleo e CrossFit sono spesso usati insieme. Sia la dieta paleo che l’esercizio CrossFit hanno i loro risultati positivi, poiché la combinazione di entrambi porterà risultati sorprendenti in un breve lasso di tempo. CrossFit è un sistema di esercizi che prevede un cambio costante di allenamenti ad alta intensità con routine basate sui movimenti.

CrossFit è stato il regime goto per bruciare i grassi che prevede esercizi che si completano in breve tempo, bruciando più grassi. Puoi esercitarti in centri benessere commerciali o da solo. L’esercizio medio dura da due a trenta minuti.

Powerlifting e Paleo

Il powerlifting prevede esercizi che incoraggiano sollevamenti composti, pesi liberi e, naturalmente, sollevamento di pesi massimi. Il powerlifting incoraggia anche l’utilizzo del movimento naturale per acquisire forza ed evitare lesioni.

La palla è nel tuo campo; puoi decidere di scegliere uno o tutti questi programmi per aiutare la tua dieta Paleo, il tutto con la promessa di una migliore salute. Soprattutto, il riposo è essenziale; è importante lasciare molto tempo ai muscoli per recuperare e sapere quando ci sono segni di sovrallenamento.

I nostri antenati erano sempre in movimento e tali esercizi non c’erano allora, quindi capire che il movimento è la chiave ti aiuterà a diventare snello come lo erano i tuoi antenati.

Capitolo 3 – Benefici della dieta Paleo

La dieta moderna a cui è abituata la specie umana è ricca di conservanti, sostanze chimiche e priva di sostanze nutritive che si trovano nei veri cibi integrali. Mangiare il Paleo significa seguire come mangiavano i nostri antenati.

Mangiavano verdure, carne nutrita con erba e anche se non te ne accorgi, la dieta Paleo offre una serie di benefici tra cui la perdita di peso.

Ecco come ti gioverà seguire le tue abitudini ancestrali:

Mangiare pulito

Mangiando il modo Paleo, ti sbarazzi di cibi trasformati e mangi cibi integrali. Più cibi integrali mangi, più nutrienti riceve il tuo corpo.

Dopo alcune settimane di dieta Paleo, inizierai a notare che non brami più zucchero o quantità massicce di carboidrati.

Flessibilità

La dieta Paleo sarà diversa per la maggior parte delle persone, ma è altamente consigliabile rimanere attivi o diventare più attivi per vedere i benefici di ciò che la dieta Paleo ti dà.

Mangiare cibi integrali ti aiuterà ad assumere la vitamina K, che aiuta il calcio a far circolare il corpo. Questo ti dà più flessibilità rendendo il movimento molto più facile.

Infiammazione

La radice di tutti i mali è l’infiammazione che di solito è causata dal consumo di alimenti trasformati. L’infiammazione danneggerà il tuo intestino che renderà il tuo sistema immunitario sensibile e debole alle malattie.

Alimenti come latticini, zucchero, alcol e glutine causano infiammazioni e vengono eliminati perché la dieta Paleo limita questi tipi di alimenti.

Voglie

Se stai cercando di porre fine alle voglie che hai per i cibi zuccherini, la dieta Paleo è un’ottima opzione in quanto più proteine ​​e grassi sani vengono consumati rispetto alla dieta della società odierna.

I veri cibi integrali che mangi ti impediscono di sperimentare picchi di zucchero nel sangue e ti fanno sentire pieno più a lungo.

Dormire

La dieta Paleo ti permette di vivere uno stile di vita olistico che ti permette di ottenere un buon riposo notturno. L’esercizio fisico regolare e l’alimentazione giovano alla mente, al corpo e all’anima.

Se stai lottando per dormire o soffri di insonnia, allora la dieta Paleo è qualcosa che devi considerare.

Cervello annebbiato

Un po ‘di tempo nella tua vita, soffrirai di nebbia cerebrale. Quando ciò accade, farai fatica a concentrarti e la tua giornata diventa un disastro. Ci sono malattie che causano la nebbia del cervello, ma nella maggior parte dei casi è dovuta alla mancanza di sonno.

Se sei intollerante al glutine, la dieta Paleo ti aiuterà a ridurre la nebbia del cervello poiché limita completamente il glutine.

Energia

Dopo alcuni giorni di dieta Paleo, inizierai a sperimentare un aumento dei livelli di energia. Ciò è dovuto al consumo di cibi naturali pieni di energia e al giusto tipo di calorie che alimentano il tuo corpo con la giusta quantità di vitamine e minerali.

Alimenti come uova, noci e avocado contengono grassi sani che aiutano a proteggere il tuo cervello e gli danno una spinta.

Ci sono molti altri vantaggi associati alla dieta Paleo, inclusa la perdita di peso, ma questi otto sono stati scelti per darti la motivazione per iniziare nel modo più rapido possibile.

Conclusione

Ora dovresti avere una comprensione della dieta Paleo, dei benefici, dei tipi di esercizi che possono aiutarti ad andare d’accordo e di una gamma di alimenti di cui hai bisogno e che dovresti evitare.
Tuttavia, per semplificarti la vita, di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a iniziare in pochissimo tempo.

  • Non saltare a capofitto. Acquista un pianificatore e procedi lentamente fino ad abituarti completamente ai metodi Paleo.
  • Non sbarazzarti di tutti i tuoi gruppi di alimenti in una volta, questo è stato il motivo per cui le tue voglie sono diventate fuori controllo e alla fine ti arrenderai. Invece, eliminali gradualmente di settimana in settimana.
  • Prima di iniziare la dieta Paleo, svuota tutti gli armadietti di cibi lavorati e ricchi di zuccheri.
  • Inizia la dieta preparando un pasto Paleo. Ad esempio, settimana 1: fai colazione solo come paleo e il resto la tua dieta normale. Settimana 2 – colazione e pranzo Paleo poi cena come di consueto ecc.
  • Diventa un pianificatore alimentare e acquista solo gli alimenti di cui hai veramente bisogno.
  • Non fare riferimento alla dieta paleo come una dieta ma più come uno stile di vita. Riferirsi ad esso come una dieta lo fa sembrare severo, il che a sua volta ti rende nervoso e non vuoi che accada.
  • Investi nell’attrezzatura giusta, l’ultima cosa che vuoi è non poter preparare un pasto Paleo perché non hai l’attrezzatura giusta.
  • Investire in un congelatore. La dieta Paleo si concentra sulla carne, quindi l’acquisto di animali interi diventerà più economico nel lungo periodo e puoi chiedere al tuo macellaio locale di tagliare la carne per te.
  • Sbarazzati di menu da asporto, app e persino di installare un blocco sui tuoi dispositivi per impedirti di ricevere pubblicità da asporto. Meno distrazioni, meglio è.
  • Ricorda che Paleo è sempre carne, verdure e uova. Se stai mangiando qualcosa che non rientra in questi gruppi di alimenti, evitalo, tutti insieme.
  • Bere molta acqua. C’è abbastanza acqua per essere sicuri che faccia parte della tua dieta. Si consiglia di bere tre litri al giorno.
  • Cuocere in lotti, se stai cucinando un pasto Paleo al 100%, preparane molto. Mangia quello che ti serve e congela il resto. Questo ti aiuta a risparmiare tempo e denaro a lungo termine.
  • Sebbene le noci contengano un numero elevato di calorie, puoi farla franca mangiandone una manciata tre volte a settimana.
  • Goditi la pancetta e mangia molto. La pancetta contiene grassi sani, che è ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per mangiarne in abbondanza. Prendi delle compresse di magnesio se mangi molto bacon.
  • Coltiva le tue erbe. I nostri antenati usavano molte erbe per scopi medici ma anche per scopi di cucina per dare ai loro piatti un gusto delizioso. Considera la possibilità di coltivare la tua partita di prezzemolo, timo, basilico e rosmarino sul davanzale della finestra per un profumo fresco ogni mattina.

Il consiglio più grande di tutti è semplicemente farlo. Con l’azione, non ci sono risultati. Fai un piccolo inizio oggi e cambia ogni giorno mentre procedi. Presto indosserai un abito da cavernicolo godendoti la gamma di vantaggi che ne derivano.

In bocca al lupo!