Articoli e messaggi

Cos'è un superfood e perché sembrano sempre cambiare?

Ogni anno, di solito nei primi mesi dell'anno, gli esperti di salute e benessere rilasciano informazioni sui supercibi.

weight management

Vedi articoli nelle riviste. Vedi i rapporti sulle notizie locali. E l’argomento è trattato bene sui blog e sui social media.

Come le tendenze annuali, i suggerimenti per la risoluzione e le strategie di successo, i supercibi diventano un argomento caldo. Ma cosa sono esattamente i supercibi, perché cambiano ogni anno e perché dovrebbe interessarti? Diamo un’occhiata a queste tre domande individualmente.

Cosa sono i supercibi?

I supercibi sono alimenti che contengono un alto livello di nutrienti. Sono sempre cibi integrali, nel senso che non vengono elaborati. Sono spesso cibi che la maggior parte delle persone non mangia molto spesso e, nella maggior parte dei casi, hanno una qualità nutritiva unica.

Ad esempio, il cavolo è stato un superalimento ben noto negli ultimi due anni. Il cavolo è ricco sia di vitamina A che di vitamina C.In effetti, una tazza di cavolo ha più del 100% della tua RDA per quelle vitamine.

I supercibi spesso hanno ulteriori vantaggi. Ad esempio, potrebbero essere ottimi per la perdita di peso o utili per un intestino e un sistema digestivo sani. Un altro esempio di superalimento con un vantaggio unico è l’olio di pesce. Ha enormi benefici per potenziare il cervello e ridurre l’infiammazione. Ma l’olio di pesce e il cavolo sono così negli ultimi anni. Quest’anno ci sono aggiunte nuove, diverse e forse strane alla lista dei supercibi.

Perché i supercibi cambiano?

In realtà ci sono una manciata di ragioni per cui i supercibi cambiano ogni anno. Uno dei motivi è che dietro di loro c’è un’industria alimentare. Quando riesci a trovare la prossima cosa migliore, la commercializzerai, giusto?

Tuttavia, al di là del motivo aziendale per i nuovi supercibi, ogni anno è questo … nutrizionisti, esperti di salute, dietisti, medici e ricercatori e scienziati sanitari testano, studiano, apprendono e pubblicano sempre le loro scoperte.

I supercibi vengono annunciati perché sono alimenti scoperti di recente o perché i benefici del cibo sono scoperte. È piuttosto sorprendente se ci pensi. Il fatto che stiamo ancora trovando cibi nuovi e benefici per alimentare e curare i nostri corpi. Questo ci porta alla terza domanda.

Perché dovresti preoccuparti dei supercibi?

Mangi sano. Ti alleni. Ti prendi cura di te stesso. Perché dovresti preoccuparti dei supercibi? Ha senso sapere cosa la natura ha creato e fornito per te e come può influire sulla tua salute. Vedremo 10 supercibi. Daremo un’occhiata a cosa sono, come apportano benefici alla tua salute e offriremo alcune idee su come aggiungerli alla tua dieta.

Proverai tutti e 10 questi supercibi? Può essere. Può essere divertente provare nuovi cibi, soprattutto quando fanno bene.

Tutti ti offriranno un beneficio e verranno aggiunti alla tua dieta regolarmente? Forse no. Ma va bene. La conoscenza è potere e quando conosci tutti i fantastici supercibi a tua disposizione in questo momento, puoi prendere la decisione migliore sulla tua salute e sul tuo benessere.

Quindi, iniziamo e guardiamo 10 dei migliori supercibi.

10 supercibi da includere nella tua dieta

Gelatina

La gelatina probabilmente non è nuova per te. Hai avuto Jell-O, giusto? La gelatina proviene dalle ossa, dalle pelli e dai tessuti degli animali. (Se sei vegano o vegetariano, questo superalimento non fa per te.) Queste parti vengono bollite e il collagene viene estratto. Questo collagene è ricco di proteine.

Il collagene ha un gran numero di benefici per la salute.

È un antinfiammatorio naturale che favorisce la salute delle articolazioni e dei tessuti.

È ottimo per la pelle, i capelli e le unghie. Molti esperti di cura della pelle consigliano integratori di collagene ai loro clienti.

Migliora la salute dell’apparato digerente.

Il collagene è ricco di proteine. Ci sono sei grammi in un cucchiaio.

Il collagene non ha davvero alcun sapore, quindi può essere aggiunto a quasi tutto. Puoi aggiungerlo a un frullato, ad esempio, per ottenere più proteine. Puoi anche aggiungerlo alle tue zuppe e stufati. Alcune persone adorano aggiungerlo al caffè del mattino quando aggiungono la loro panna biologica.

Quanto dovresti mangiare? La raccomandazione generale è di quattro cucchiai al giorno. È importante assicurarsi che il collagene provenga da animali nutriti con erba e privi di ormoni.
Per chi è? Il collagene è per chiunque. Tuttavia, può essere particolarmente utile per coloro che vogliono migliorare i propri capelli e la pelle e per gli utenti regolari.

Olio di avocado

Gli avocado sono fonti straordinarie di grassi sani. E l’olio di avocado è salutare per te come l’olio d’oliva, inoltre ha un sapore migliore. Offre anche una ricchezza di sostanze nutritive che altri oli semplicemente non offrono, tra cui:

I carotenoidi sono pigmenti vegetali. Sono i colori arancio, giallo e rosso che trovi nella frutta. Si trovano anche negli avocado e sono più biodisponibili, il che significa che sono più digeribili e assorbibili rispetto ad altri alimenti. Offrono proprietà protettive, comprese proprietà antinfiammatorie, immunostimolanti e antiossidanti.

Gli avocado e l’olio di avocado sono anche ricchi di potassio, luteina, magnesio, acido folico, colina, glutatione e fitosteroli (buoni, naturali, colesteroli).

È stato dimostrato che l’olio di avocado migliora la salute del cuore.

Migliora la tua vista con la luteina.

Riduce l’invecchiamento grazie alle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

E a causa del suo fattore di sazietà, può aiutarti a perdere peso.

Come lo usi?

Puoi usare l’olio di avocado come faresti con qualsiasi olio. Sostituisci l’olio vegetale o d’oliva con l’olio di avocado nelle tue ricette. Puoi persino usarlo nei prodotti da forno. Non preoccuparti, i tuoi biscotti non avranno il sapore di avocado.

Quanto dovresti consumare?

Non c’è una quantità reale di olio di avocado che dovresti mangiare. Sostituisci semplicemente gli altri oli con olio di avocado e goditi i benefici. Questo superalimento è per tutti.

Bacche Maqui

Tutte le bacche sono buone per te, giusto?

Sono ricchi di antiossidanti e hanno l’ulteriore vantaggio di essere dolci, quindi le tue voglie sono soddisfatte. La bacca di maqui è una bacca viola scuro che cresce spontanea in alcune parti del Cile meridionale. In realtà è il colore di questa bacca che le conferisce una delle sue proprietà nutritive più potenti.

Le bacche di Maqui sono ricche di delfinidine, pigmenti colorati che sono anche antiossidanti. Le delfinidine nelle bacche di maqui hanno forti capacità antinfiammatorie. Ciò significa che riducono il rischio di malattie degenerative che coinvolgono l’infiammazione, rafforzano il sistema immunitario e hanno dimostrato di rallentare la crescita delle cellule tumorali del colon.

Aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione dell’artrite e hanno proprietà salutari per il cuore che abbassano il colesterolo. È interessante notare che non causano un picco di zucchero nel sangue.

Poiché le bacche di maqui non sono attualmente coltivate, dovrai essere deliberato nel trovarle. Li puoi trovare su Whole Foods. Puoi anche acquistarli online. Se hai un negozio di alimenti naturali, chiedi loro di portare la bacca. Puoi anche trovare il succo o la polvere di bacche di maqui.

Come ogni bacca, sono dolci e hanno un sapore delizioso. E sono davvero per chiunque voglia godere dei benefici di un frutto ad alto contenuto di proprietà antinfiammatorie che non aumentano il livello di zucchero nel sangue. Se vuoi perdere peso, questo è un ottimo modo per domare la tua voglia di dolci.

Puoi aggiungerli ai frullati, bere il succo, aggiungere la polvere ai frullati o goderti i frutti di bosco come un bel spuntino.

Curcuma

La curcuma non è una novità. È una radice. È spesso macinato e essiccato e usato come spezia o aroma. La curcuma è prevalente nel cibo indiano. Si trova anche nella senape. Ma la curcuma è più di una semplice spezia gialla.

Ha proprietà salutari sorprendenti, tra cui:

  • Equilibrio dell’umore;
  • Proprietà antinfiammatorie;
  • Equilibra lo zucchero nel sangue;
  • Migliora il colesterolo;
  • Rafforza il sistema immunitario;
  • Ripara i tessuti;
  • Riduce il dolore e il danno a muscoli, articolazioni e tessuti;
  • Equilibrio della glicemia;
  • È anche una buona fonte di fibre, vitamina B6, potassio, vitamina C e magnesio.

Il consumo di curcuma richiede un po ‘di immaginazione. Puoi prendere integratori di curcuma. Vengono in capsule. Puoi anche goderti una bella tazza di latte alla curcuma. Sembra strano, ma ha un sapore davvero incredibile. Ed è la bevanda perfetta quando ti senti sotto il tempo, hai un infortunio o ti senti come se stessi cadendo con qualcosa.

Ricetta del latte alla curcuma

Ingredienti:

  • 1 pollice di zenzero fresco grattugiato (o ¼ di cucchiaino di zenzero essiccato)
  • 2 cucchiaini di miele crudo
  • 1 tazza di latte di cocco
  • Pizzico in polvere di Cayenna (opzionale)
  • ½ a 1 cucchiaino di curcuma

Indicazioni:

  • Riscaldare il latte in una casseruola a fuoco medio
  • Aggiungere gli altri ingredienti e mescolare fino a quando non si saranno sciolti
  • Versare in una tazza e gustare

Puoi anche preparare un condimento per insalata alla curcuma, aggiungerlo ai frullati o iniziare ad aggiungerlo alle altre tue ricette.

La curcuma è anche un super alimento per tutti. I benefici per la salute sono enormi ed è un’ottima aggiunta alla tua dieta e al tuo stile di vita.

Maca

La Maca è una pianta a radice che cresce nel Perù centrale. Inoltre non è un nuovo impianto. È in circolazione da 3000 anni. In realtà è un ortaggio delle crocifere come i broccoli e il cavolfiore.
Odora di caramello al burro ma assomiglia un po ‘a un ravanello.

La radice di maca ha diversi interessanti benefici per la salute, tra cui:

  • Tratta l’anemia
  • Tratta la sindrome da stanchezza cronica
  • Miglioramento della memoria
  • Migliora le prestazioni atletiche
  • Migliora l’energia e la resistenza
  • Migliora la fertilità

Ridurre i sintomi della menopausa, squilibri ormonali e problemi mestruali.

  • Tratta l’osteoporosi
  • Tratta i problemi digestivi
  • Tratta la disfunzione erettile
  • Proprietà di potenziamento immunitario

Offre anche una lunga lista di vitamine, minerali e nutrienti come acidi grassi, fibre e amminoacidi, inclusi gli amminoacidi essenziali. È anche piuttosto ricco di proteine.

In genere è più facile trovare la radice di maca in polvere rispetto alla radice vera e propria. Tuttavia, puoi trovarlo nei negozi di prodotti naturali e Whole Foods. È più facile da consumare se lo aggiungi ai frullati. Puoi anche trovare integratori di radice di maca. Se vuoi più energia nella tua giornata e stai cercando di migliorare il tuo benessere mentale e fisico, la radice di maca è un’aggiunta facile alla tua routine quotidiana o settimanale.

Lucuma

Il lucuma è un frutto dorato del Perù. È ricco di beta carotene, calcio, ferro, zinco, vitamina B3 e proteine. È stato studiato per i suoi benefici antinfiammatori e ha dimostrato di essere ottimo sia per le proprietà antinfiammatorie che antietà.

Migliora la salute della pelle, riequilibra la glicemia e la ricchezza di sostanze nutritive, inclusi gli antiossidanti, rendendola sana per il cuore. Il lucuma è anche basso sulla scala glicemica, il che significa che non aumenterà il livello di zucchero nel sangue.

Come lo mangi?

Bene, se riesci a trovarlo nel tuo supermercato, puoi mangiarlo intero. Puoi sbucciare la pelle o mangiarla non sbucciata. Ha una fossa, quindi fai attenzione. Puoi anche trovare la polvere di lucuma online e nei tuoi negozi di alimenti naturali.

Che sapore ha?

Si dice che il lucuma abbia un sapore d’acero. Altri dicono che ha un sapore simile a una patata dolce delicata. È ottimo nei prodotti da forno. Puoi aggiungerlo a un frullato o trasformarlo in gelato.

Ricerche recenti mostrano che il lucuma può aiutare a sostenere la salute della pelle, la glicemia e persino la salute cardiovascolare.

Semi di cacao

Le fave di cacao sono piccoli pezzi di cacao crudo. Sono spesso tostati, come un chicco di caffè, e sono più che prelibatezze; sono davvero buoni per te. Le fave di cacao sono ricche di antiossidanti. Hanno 4 volte il contenuto di antiossidanti del cioccolato fondente e 20 volte più dei mirtilli.

Sono ricchi di:

  • Zolfo
  • Magnesio
  • Feniletilammina
  • Flavonoidi
  • Ferro
  • Calcio

Le fave di cacao offrono una vasta gamma di benefici per la salute, tra cui:

  • Perdita di peso
  • Riduci l’appetito
  • Migliore digestione
  • Funzione muscolare e nervosa migliorata
  • Migliore salute del cuore
  • L’umore migliorato dall’anandamide, un neurotrasmettitore di acidi grassi, che si trova nei pennini.

Come si mangiano le fave di cacao?

Puoi mangiarli crudi. Tieni presente che non hanno il sapore del cioccolato. Non hanno zucchero e non sono dolci. Sono più simili a chicchi di caffè tostati. Puoi macinarli e fare con loro la cioccolata calda, aggiungerli a zuppe e stufati o fare un frullato al cacao. Puoi anche cospargerli su un’insalata o nello yogurt mattutino o nei cereali caldi.

Per chi sono?

Chiunque desideri uno spuntino interessante che stimoli il metabolismo protegge la salute del proprio cuore e dona una sferzata di energia e un senso di benessere.

Grano saraceno

Se segui la dieta Paleo o sei a basso contenuto di carboidrati, probabilmente ti stai grattando la testa con questo prossimo superalimento. Il grano saraceno è un cereale, giusto? E i cereali fanno male, giusto? In realtà, il grano saraceno è il seme di una pianta a foglia larga della stessa famiglia del rabarbaro. Non è affatto un chicco.

E il grano saraceno non è in cima alla scala glicemica come gli altri cereali. È ricco di proteine ​​ed è privo di glutine. È stato dimostrato che il grano saraceno abbassa la pressione sanguigna, migliora il colesterolo buono nel corpo e regola la glicemia. È ricco di vitamine e minerali, con una buona quantità di zinco, rame e manganese.

In realtà rafforza il tuo sistema cardiovascolare, ha buoni grassi sani e migliora la salute del colon della digestione.

Come si mangia il grano saraceno?

Il grano saraceno si presenta in molte forme. Puoi averlo come cereale caldo al mattino. Questo è in realtà un ottimo modo per iniziare la giornata. Una ciotola di grano saraceno caldo e alcuni frutti di bosco freschi sono pasti deliziosi e salutari.

Puoi anche mangiare soba noodles, pasta cinese a base di grano saraceno. Oppure potete gustarli come contorno con verdure saltate, cipolle e condite a piacere. Il grano saraceno è anche un’ottima farina che può essere utilizzata per preparare prodotti da forno come muffin e waffle.

Ecco una ricetta per un’insalata fredda di grano saraceno.

ingredienti

  • 1 tazza di semole di grano saraceno
  • 2 tazze d’acqua
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ chayote, tagliato a dadini
  • 10 olive verdi grandi, snocciolate e tagliate in quarti
  • 1 peperone giallo piccolo, tagliato a dadini
  • 1 tazza di cimette di broccoli, tritate
  • ¼ di tazza di cipolla rossa, tritata finemente
  • ½ tazza di aneto fresco, tritato
  • 2 cucchiai. menta fresca, tritata
  • Succo di 1 lime
  • 2 cucchiai. aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio. olio d’oliva
  • Sale e pepe a piacere

Indicazioni:

  • Cuocere le semole portando l’acqua a ebollizione. Aggiungere il grano saraceno e cuocere per 10 minuti. Togli dal fuoco e lascia raffreddare.
  • Mentre il grano saraceno si raffredda, trita le erbe e le verdure.
  • Metti tutto in una grande ciotola, mescola e divertiti.

Semi di anguria

Generalmente, quando mangi l’anguria, sputi i semi, giusto? Bene, indovina cosa? Ora le persone li mangiano. Come i semi in generale (pensa a semi di girasole, quinoa e semi di sesamo), i semi di anguria sono:

  • Ricco di fibre
  • Ad alto contenuto di grassi sani
  • Grandi fonti di aminoacidi (i mattoni delle proteine)
  • Ad alto contenuto di minerali come magnesio e zinco
  • Buone fonti di ferro e vitamine del gruppo B.

I semi di anguria fanno bene alla salute dei reni, alla digestione, alla riparazione dei muscoli e per rafforzare la tua immunità. Sono anche ricchi di licopene e hanno proprietà antietà. E hanno anche un ottimo sapore.

Come mangi i semi di anguria? Sono uno spuntino abbondante e possono essere cosparsi su insalate e yogurt. Puoi trovare burro di semi di anguria nei tuoi negozi di alimenti naturali e nei supermercati. Come i semi di zucca, se hai il seme intero ti consigliamo di sgusciarli e tostarli per un gustoso croccante.

Per chi sono?

I semi di anguria sono per chiunque desideri aggiungere sostanze nutritive alla propria giornata. Se stai cercando di perdere peso o aumentare l’assunzione di vitamine e minerali, questo è un superalimento facile da aggiungere alla tua dieta.

Funghi Chaga

Il fungo Chaga è un fungo che cresce sugli alberi di betulla. Sembra buonissimo, vero? Bene, è anche conosciuto come il re dei funghi medicinali e ha una storia di essere usato per trattare una varietà di disturbi.

In particolare, il fungo Chaga è noto per le sue proprietà di potenziamento immunitario. È ricco di un nutriente chiamato Beta-D-glucani e agisce per attivare le cellule immunitarie responsabili della lotta contro le cellule tumorali. Ha anche tendenze antimicrobiche.

Oltre a migliorare e rafforzare il tuo sistema immunitario, il fungo Chaga ha sostanze nutritive che supportano un forte sistema cardiovascolare e circolatorio. Ripara i danni alle arterie e ai tessuti. Promuove una buona salute dell’apparato digerente ed è ricco di antiossidanti.

Come aggiungi Chaga alla tua dieta quotidiana?

In realtà ci sono alcuni modi in cui puoi consumare i funghi Chaga. Puoi usare la polvere di Chaga e preparare il tè. Oppure puoi prendere un integratore in capsule.

Puoi anche aggiungere la polvere ai tuoi frullati, salse o stufati. Si dice che abbia un sapore un po ‘come la corteccia di albero bruciata con un po’ di dolcezza. E anche se sembra strano, molte persone apprezzano davvero il gusto. Certo, puoi aggiungere del miele al tuo tè per addolcirlo.

Se questi 10 supercibi non ti bastano, dai un’occhiata a questi altri sette.

  • Moringa
  • Oli di noci
  • Super sali come il salgemma himalayano
  • Supplementi di ribes nero
  • Grassi di alghe
  • Cibo viola come il cavolfiore viola
  • Noci di tigre

In questo momento stanno accadendo grandi cose nella salute e nel benessere. Scienziati, nutrizionisti e ricercatori stanno davvero dando uno sguardo più approfondito a come il cibo guarisce il corpo. Aggiungi questi sette al tuo elenco di supercibi per indagare e iniziare a migliorare la tua salute in modo divertente e delizioso.

Prima di concludere, potresti sentirti un po ‘sopraffatto da così tanti cibi diversi. Abbiamo creato un breve elenco di suggerimenti per aiutarti a includere questi alimenti nella tua dieta e per aiutarti a creare una base forte e sana per la perdita di peso, più energia e una salute migliore.

7 consigli per includere più supercibi nella tua dieta

Prova un nuovo superfood ogni settimana

Ci sono diversi supercibi in questo elenco e provarli tutti potrebbe sembrare opprimente. Crea un piano e trasformalo in una missione per provare un nuovo superalimento ogni settimana. Alcuni di questi alimenti possono essere difficili da trovare, quindi puoi esplorare la tua comunità e conoscere nuovi negozi e mercati. Inizia con il superfood che più ti interessa provare e aggiungilo ai tuoi pasti questa settimana.

Prova con un amico

Prova alcuni di questi nuovi supercibi con un amico. Ad esempio, potresti acquistare un po ‘di polvere di radice di maca e dividerlo con loro. Risparmierai denaro sull’articolo (nel caso non fosse per te) e potrai condividere le tue esperienze. È divertente provare cose nuove e anche meglio quando lo fai con un amico.

Prepara il tuo cibo a casa

Includere i supercibi nella tua dieta quotidiana può essere complicato se sei sempre in movimento. Se mangi fuori spesso o approfitti della consegna, è dura. Tuttavia, puoi integrare più supercibi nella tua dieta e mangiare più sano, se fai più pasti a casa. E puoi davvero controllare gli ingredienti.

Ad esempio, prepara il tuo ketchup invece di acquistarlo. Prepara il tuo latte di mandorle o burro di noci. Macinare le mandorle per fare il burro di mandorle può essere portato al livello successivo aggiungendo un po ‘di miele e granella di cacao. Burro di mandorle al cioccolato, yum!

Introducili nel tuo pasto

Molti di questi supercibi e supercibi del passato funzionano abbastanza bene come contorni. Non devono essere il tuo pasto; possono essere un contorno o un condimento. Ad esempio, la ricetta fredda dell’insalata di semola di grano saraceno è un ottimo contorno. E la curcuma può essere aggiunta a diverse salse salate e miscele di spezie.

Continua a mangiare gli altri cibi che sai essere buoni per te

I supercibi sono fantastici. Ma non sono una panacea. Vuoi anche assicurarti che la tua dieta generale sia sana. Concentrarsi sul mangiare cibi integrali; alimenti che non vengono elaborati e sono nella loro forma più naturale.

Una dieta sana con cibi integrali fornisce al tuo corpo le basi di cui ha bisogno per funzionare in modo ottimale. Puoi quindi aggiungere supercibi alla tua dieta non solo per aumentare i risultati, ma anche per portare la tua salute e il tuo benessere a un livello superiore.

Usa i supercibi come booster, piuttosto che un modo per riprenderti dai danni subiti dalle tue altre abitudini alimentari.

Conserva i supercibi che ti piacciono e sperimentali

Non ti godrai tutti i supercibi in questa lista. Potresti scoprire, ad esempio, che i semi di anguria non hanno un buon sapore per te. Va bene. Non devi mangiare tutti questi supercibi. L’obiettivo è trovare supercibi che ti piacciono e integrarli nel tuo stile di vita.

Presta attenzione a come ti senti

Infine, dovrebbe sempre essere parte della tua consapevolezza prestare attenzione a come ti fanno sentire i cibi. È così che scopri gli alimenti a cui forse sei sensibile e scopri gli alimenti che aiutano davvero a migliorare la tua salute. Considera l’idea di tenere un diario alimentare. Presta attenzione a cose come il tuo umore, la tua concentrazione e lucidità mentale, la tua pelle, i tuoi livelli di energia e la tua digestione. Questi sono tutti segni preziosi che il cibo sta lavorando per te o contro di te.

Conclusione

Mangiare sano significa ridurre lo zucchero e alimentare il corpo con cibi integrali. I supercibi possono far parte di una dieta sana per aiutarti a perdere peso, avere più energia e sentirti bene. I 10 supercibi che abbiamo elencato sono un ottimo inizio per un anno più sano e un migliore te.