Articoli e messaggi

La guida per principianti alla supplementazione di Forskolin

Non mancano gli integratori da assumere se vuoi perdere grasso più velocemente. La lista potrebbe continuare all'infinito.

La guida per principianti alla supplementazione di Forskolin

Anche il blarney del marketing può suonare abbastanza bene. Se vuoi prenderlo al valore nominale, tutto ciò che devi fare per sminuzzare il grasso della pancia, frenare l’appetito e uccidere le tue voglie è prendere qualche pillola ogni giorno.

Ebbene, la triste verità è questa:

Nessuna quantità di pillole o polveri da sola può darci i corpi magri che desideriamo. Solo la dieta e l’esercizio fisico possono farlo.

Ciò significa che dovremmo eliminare completamente gli integratori per la perdita di peso ?

Non proprio.

Quando guardi la ricerca scientifica, scoprirai che alcuni integratori possono effettivamente aiutare a spostare l’ago per la perdita di grasso.

Devi solo sapere cosa cercare e come usarli correttamente.

E questo ci porta a forskolin.

Si trova spesso negli integratori bruciagrassi perché presumibilmente accelera la perdita di peso, ma cos’è esattamente e come dovrebbe funzionare? E, cosa più importante, che tipo di risultati possiamo effettivamente aspettarci da prenderlo?

Bene, otterrai risposte a queste domande e altro in questo articolo. Alla fine, saprai se la forskolina vale i tuoi soldi o meno.

Cominciamo dall’alto.

Che cos’è Forskolin?

Forskolin è l’ingrediente attivo dell’erba  Coleus forskohlii , una pianta della famiglia della menta che cresce nelle aree subtropicali come l’India, la Birmania e la Thailandia.

Coleus forskohlii è più noto per il suo utilizzo nella medicina ayurvedica e cinese per il trattamento di problemi digestivi, malattie cardiache e polmonari, asma, insonnia, spasmi muscolari, convulsioni e malattie della pelle.

Per quanto riguarda l’integrazione, scoprirai che contengono una polvere essiccata ricavata dalle radici della pianta, che è circa il 10% in peso di forskolina, o l’estratto di forskolina, che è direttamente la molecola.

Entrambi alla fine hanno gli stessi effetti sul corpo, ma devi prendere una dose maggiore di coleus forskohlii per abbinare gli effetti dell’estratto.

Perché le persone integrano Forskolin?

Forskolin è stato utilizzato clinicamente  per un po ‘di tempo ormai , di solito per dolori al petto, ipertensione e asma.

Più recentemente,  studi  hanno dimostrato che la forskolina può anche aiutarti a perdere grasso più velocemente e trattenere meglio i muscoli durante la dieta, oltre ad aumentare i livelli di testosterone, migliorare l’umore e aumentare la densità minerale ossea.

Il  meccanismo principale  con cui realizza tutto ciò è l’aumento dei livelli cellulari di un composto chiamato  adenosina monofosfato ciclico o cAMP. Questa molecola è un “trasmettitore di messaggi” intracellulare  vitale per vari processi biochimici , molti dei quali influenzano la combustione dei grassi.

Ad esempio,  stimola la produzione  di  lipasi sensibile agli ormoni ,  responsabile  della mobilitazione delle riserve di grasso.

L’AMPc può persino aumentare il metabolismo basale attraverso le sue interazioni con un’altra sostanza chiamata  adenosina trifosfato o ATP.

L’ATP è la forma più basilare di energia cellulare nel corpo e, quando è abbondante, i livelli di cAMP sono naturalmente bassi. Al contrario, quando i livelli di cAMP sono elevati, significa una mancanza di ATP (energia), che avvia un processo per fare di più attingendo alle riserve di grasso.

Quindi, nel contesto della perdita di grasso, le persone integrano la forskolina principalmente per aumentare i livelli di cAMP, che possono influenzare positivamente la composizione corporea.

Quali sono i vantaggi di Forskolin?

Sfortunatamente, non ci sono molte ricerche sui benefici diretti della supplementazione di forskolina.

Sappiamo che aumenta la produzione di sostanze chimiche che generalmente fanno cose buone nel corpo, ma non siamo sicuri di quanto di questo si traduca in benefici nel mondo reale.

Detto questo, gli studi che sono stati fatti sono promettenti, motivo per cui credo che valga la pena scrivere di questa molecola.

La  ricerca più interessante  finora è stata condotta da scienziati dell’Università del Kansas, e ha esaminato come la forskolina ha influenzato la composizione corporea, il testosterone, la densità ossea e la pressione sanguigna in un gruppo di uomini in sovrappeso e obesi.

I soggetti hanno assunto 250 milligrammi di Coleus forskohlii due volte al giorno (fornendo circa 50 mg di forskolina) per 12 settimane, ed ecco i risultati:

  • La loro densità minerale ossea è migliorata dell’8%.
  • I loro livelli di testosterone sono aumentati del 17%.
  • Hanno perso 9 libbre di grasso corporeo.

Risultati impressionanti senza dubbio, ma dovremmo tenere presente che è solo uno studio e alcune persone hanno ottenuto risultati molto migliori di altri.

Esistono, tuttavia, ulteriori prove degli effetti di perdita di grasso della forskolina.

  • Uno  studio del College of Ayurveda ha rilevato che l’integrazione giornaliera con Coleus forskohlii per 8 settimane riduceva l’IMC nei soggetti di circa il 2,5%.
  • Uno  studio  condotto da scienziati della Baylor University, che ha scoperto che le donne in sovrappeso che assumevano 50 mg di forskolina al giorno per 12 settimane hanno guadagnato meno peso rispetto a quelle che assumevano un placebo, e ha anche riportato meno fame e stanchezza e livelli di energia più elevati.

Qual è la dose clinicamente efficace di forskolin?

La maggior parte degli studi che hanno dimostrato i benefici per la salute e la perdita di grasso della forskolina hanno utilizzato due dosi da 25 mg al giorno (direttamente come estratto o attraverso dosi maggiori dell’erba).

Non è chiaro se dosi più elevate sarebbero più utili, ma sulla base di tutte le ricerche disponibili, 50 mg di forskolina al giorno sarebbero considerati una dose clinicamente efficace.

Che tipo di risultati dovrei aspettarmi da Forskolin?

A questo punto, l’unica risposta onesta è “non possiamo dirlo con certezza”.

Come hai visto, gli studi dimostrano chiaramente che la forskolina può giovare alla tua salute e alla composizione corporea, ma quanto è oggetto di ulteriori indagini.

Detto questo, penso che sia giusto dire che se il tuo corpo risponde bene ad esso (come con tutti gli integratori naturali, funzionano meglio per alcune persone rispetto ad altri), può fare una differenza abbastanza significativa da includerlo nel tuo regime di perdita di grasso.

Inoltre, non è chiaro quale effetto possa avere l’accatastamento della forskolina con altri integratori comprovati per la perdita di grasso come la yohimbina o la sinefrina. La maggior parte degli studi ha esaminato solo il Coleus forskohlii o l’estratto di forskolina da soli e non ha esplorato le possibili sinergie con altre molecole che influenzano gli stessi meccanismi fisiologici e percorsi.

Quindi, ecco cosa puoi aspettarti realisticamente dall’assunzione di forskolin:

  • Perdita di grasso leggermente maggiore e livelli di energia più elevati durante il taglio.
  • Ritenzione della massa muscolare leggermente migliore
  • Un potenziale aumento dei livelli di testosterone.
  • Abbassare i livelli di fame.

Forskolin non cambia le regole del gioco, ovviamente, nessun integratore lo è, ma quando stai cercando di perdere grasso il più rapidamente possibile, ogni piccolo aiuto aiuta.

Forskolin ha effetti collaterali?

Finora, sono stati segnalati pochissimi effetti collaterali con l’integrazione di forskolina.

L’effetto indesiderato più comune (che è ancora relativamente raro) è la diarrea, grazie alla sua capacità di aumentare la velocità con cui il cibo si muove attraverso il tratto digestivo.

Dovrei notare, tuttavia, che questo non è un problema per la maggior parte delle persone che sono a dieta perché limitare le calorie diminuisce la motilità intestinale. In altre parole, la dieta annulla questo effetto per la maggior parte delle persone.

Indipendentemente da ciò, se incontri questo problema, potresti voler interrompere l’assunzione di forskolin, o almeno smettere di prenderlo con la caffeina.

La forskolina riduce anche la pressione sanguigna, il che non è un problema per la maggior parte delle persone, ma se hai già la pressione bassa o una malattia renale, dovresti parlare con il tuo medico prima di prendere la forskolina.

E come con qualsiasi integratore, dovresti sempre consultare il tuo medico prima di iniziare a prendere la forskolina in caso di gravidanza, allattamento o assunzione di farmaci.

Il miglior integratore di Forskolin

La maggior parte degli integratori di forskolina sono venduti principalmente come bruciagrassi.

Ora sai perché.

E la prima cosa che devi capire su questi tipi di integratori è questa:

Nessuna quantità di pillole e polveri dimagranti ti renderà magro.

Fidati di me.

Se stai cercando di perdere grasso, scoppiettare pillole, anche in eccesso, non  sarà sufficiente.

Semplicemente non ci sono composti sicuri e naturali “bruciagrassi” abbastanza potenti da causare una significativa riduzione del peso.

Ora la buona notizia:

Se sai come guidare la perdita di grasso con una dieta adeguata ed esercizio fisico, alcuni integratori possono accelerare il processo.

Sulla base della mia esperienza con il mio corpo e avendo lavorato con migliaia di persone, mi sento a mio agio nel dire che un regime di integrazione efficace per la perdita di grasso può aumentare la perdita di grasso di circa il 30-50% con effetti collaterali minimi o nulli.

Cioè, se puoi perdere 1 libbra di grasso a settimana senza integratori (e puoi farlo), puoi perdere da 1,3 a 1,5 libbre di grasso a settimana con quelli giusti.

Un altro grande vantaggio di assumere i giusti integratori per la perdita di grasso è che possono essere particolarmente utili per perdere il grasso ostinato, che di solito è grasso della pancia per noi ragazzi e grasso dell’anca e della coscia per le ragazze.

Ebbene, il forskolin è uno di quelli “giusti”.

Ed è per questo che ho incluso una dose clinicamente efficace di 50 mg di estratto di forskolina nel mio bruciagrassi PHOENIX.

Contiene anche molti altri ingredienti che ti aiutano a perdere grasso più velocemente e combattere la fame e le voglie, tra cui …

Sinefrina

La sinefrina è un composto chimico presente in alcuni tipi di agrumi (in particolare la varietà amara).

Essa  aumenta sia  il metabolismo basale e la lipolisi,  inibisce l’attività  di alcuni recettori cellulari grasso che impediscono la mobilitazione dei grassi, e  aumenta l’effetto termico del cibo  (il “costo energetico” di metabolizzare cibo)

Naringin

La naringina è un tipo di molecola nota come flavonoide e si trova nei pompelmi, nelle arance e nella buccia dei pomodori.

La ricerca  mostra che stimola la produzione di un ormone chiamato  adiponectina , che è coinvolto nella scomposizione delle cellule adipose e attiva un recettore nelle cellule adipose che regola la mobilizzazione dei grassi (il  recettore PPARα ).

Attraverso questi meccanismi, la naringina funziona anche in  sinergia  con la sinefrina e l’esperidina per aumentare ulteriormente il metabolismo.

Esperidina

L’esperidina è molto simile alla naringina.

È un flavonoide presente negli stessi frutti, stimola anche  la produzione di adiponectina e attiva il recettore PPARa.

Gli studi  dimostrano che migliora il flusso sanguigno e riduce anche l’infiammazione nei vasi sanguigni.

Epigallocatechina gallato (EGCG)

L’EGCG è una molecola presente nel tè verde, in alcuni tipi di noci e nella carruba.

È una delle sei molecole simili conosciute come  catechine ed è quella più coinvolta negli effetti di perdita di grasso.

Nello specifico, gli  studi  dimostrano che l’EGCG inibisce l’attività di un diverso enzima responsabile anche della scomposizione delle sostanze chimiche che inducono la lipolisi  (la scomposizione dei grassi per produrre  energia).

In altre parole, l’EGCG mantiene le sostanze chimiche che bruciano i grassi nel sangue per periodi di tempo più lunghi, dove possono continuare a scomporre le cellule adipose per produrre energia.

Questo è il motivo per cui la  ricerca  mostra che può aiutarti a perdere grasso più velocemente, e il  grasso addominale in particolare , più velocemente.

Salicina

La salicina è un agente antinfiammatorio presente in alimenti come bacche, olive e funghi ed è prodotta dalla corteccia di salice.

Come l’aspirina, la salicina viene metabolizzata in acido salicilico nel corpo e quindi viene spesso utilizzata  come analgesico naturale e anticoagulante.

La ricerca mostra che l’acido salicilico inibisce la produzione di molecole chiamate  prostaglandine , che possono ostacolare gli effetti metabolici dell’efedrina e dei composti simili all’efedrina come la sinefrina.

Attraverso questo meccanismo, gli  studi dimostrano che l’acido salicilico amplifica la spinta metabolica causata dall’efedrina e dai composti simili all’efedrina.

Ho detto prima che il sinergismo è stato visto nella “pila” di efedrina, caffeina e aspirina si applica anche alla sinefrina.

Bene, la caffeina, la sinefrina e la salicina sono la versione naturale di questo, ed è per questo che abbiamo incluso sia la sinefrina che la salicina in PHOENIX.

Hordenine

L’ordenina è una molecola prodotta naturalmente nel corpo e si trova in alimenti come l’orzo, il miglio e il sorgo e alcuni tipi di cactus.

Simile all’EGCG, l’ordenina  inibisce l’attività  di un enzima responsabile della scomposizione delle sostanze chimiche che inducono la lipolisi.

Ciò consente a queste sostanze chimiche bruciagrassi di rimanere nel sangue per periodi più lunghi e quindi di mobilitare più cellule adipose.

5-HTP

Il 5-HTP è un composto coinvolto nel metabolismo dell’amminoacido triptofano, che si trova in alimenti come latte, carne, patate, zucca e verdure varie.

Viene convertito in serotonina nel cervello, che è uno dei principali neurotrasmettitori coinvolti nei sentimenti di felicità.

Questo è il motivo per cui la  ricerca  mostra che il 5-HTP aumenta la sensazione di pienezza dal cibo e quindi può aiutarti a controllare l’assunzione di cibo.

Può anche  ridurre la tua voglia di carboidrati in particolare .

La linea di fondo è se vuoi perdere grasso più velocemente  senza  riempirti di stimolanti o altre sostanze chimiche potenzialmente dannose … allora vuoi provare PHOENIX.

La linea di fondo su Forskolin

Se sei scettico su tutti gli integratori per la perdita di grasso, dovresti esserlo.

La maggior parte sono a castello e  alcuni sono persino pericolosi .

Forskolin, tuttavia, è un attore relativamente nuovo nel programma di integrazione per la perdita di peso, ma la ricerca che abbiamo finora è promettente. Sembra essere un’utile inclusione nel tuo regime di perdita di grasso.

Non accettare l’hype, però. Forskolin non “triplicherà la tua perdita di grasso” o “scioglierà il grasso ostinato dal tuo corpo”.

Se combinato con una dieta corretta ed esercizio fisico, e soprattutto se combinato con altri collaudati “bruciagrassi”, può aiutarti a perdere grasso un po ‘più velocemente.

E questo, nel tempo, può portare a maggiori progressi verso il corpo che desideri veramente.